RE-ANIMATOR

Lascia un commento

23 febbraio 2014 di cinemadegenere2014

RE-ANIMATOR

USA 1985

Regia: Stuart Gordon

Interpreti principali: Jeffrey Combs, Bruce Abbot, Barbara Crampton, David Gale.

Tratto dal racconto “Herbert West Rianimatore” di Howard Phillips Lovecraft questo film è una rutilante e smargiassa summa di tutti gli elementi fondanti del cinema horror americano degli anni ottanta. Il racconto fornisce unicamente l’ispirazione al film, che travalica e, in un certo senso, banalizza l’originale cartaceo, riuscendo, comunque a rendere uno spettacolo estremamente godibile e originale.

Jeffrey Combs è Herbert West

Jeffrey Combs è Herbert West

La storia vede come protagosnista Herbert West (Jeffrey Combs), un giovane medico che porta avanti esperimenti per riuscire a rianimare i morti. Queste sue ricerche, cominciate in Germania, gli portano parecchi guai e l’espulsione da tale paese. Rientrato negli Stati Uniti il giovane continua le sue ricerche. Appronta un laboratorio nello scantinato dell’abitazione con il suo compagno di corso, Dan Cain. Quest’ultimo è allo scuro di quanto si svolge nello scantinato, fino a quando non vede camminare per casa il gatto che nel pomeriggio aveva visto morto stecchito, conservato nel frigorifero di West. La bestiola rianimata, però non è docile, ma aggressiva, così i due si risolvono ad ucciderla. Cain è sbalordito, non riesce a credere a quanto ha visto. West gli espone le proprie ricerche. Il compagno è ancora incredulo, così Herbert decide di rianimare nuovamente le bestiola martoriata davanti agli occhi di Cain. Questa volta il giovane non può più avere alcun dubbio circa la veridicità delle affermazioni del collega. West riesce a convincere il collega ad aiutarlo nei propri esperimenti.

Cain e West si apprestano a usare il liquido che risveglia i morti

Cain e West si apprestano a usare il liquido che risveglia i morti

I due penetrano nella camera mortuaria dell’ospedale presso cui studiano e iniettano il siero vivificatore in un cadavere fresco. Questo si risveglia, ma, come il gatto, fin dal principio, manifesta la medesima aggressività della bestiola. I due lottano contro il morto rianimato. I rumori del combattimento attirano nel seminterrato il dottor Halsey, anch’esso aggredito dal non morto che sembra animato da un furore sempre più grande. Nella colluttazione quest’ultimo rimane ucciso e West riesce finalmente a uccidere il cadavere rianimato. Il dottor Halsey, oltre ad essere il direttore dell’ospedale, è anche il padre della fidanzata di Dan. Dan, scosso da tutta la vicenda, cade in uno stato catatonico e non riesce ad opporsi a West, che inietta il suo siero nel corpo del dottore appena morto. Halsey si rianima, ma, pur non essendo aggressivo, rimane incosciente e catatonico. Nella vicenda si inserisce a questo punto il dottor Carl Hill, collega e amico di Halsey, che, avendo sempre sospettato di quali ricerche si occupasse in realtà West, capisce che il collega non è preda di un collasso nervoso, ma di qualcosa di diverso. La vicenda a questo punto si complica, perchè Hill tenta di mettere le mani sul ritrovato di Herbert nel tentativo di riuscire a soddisfare il desiderio che ha sempre provato nei confronti della giovane Halsey. Il film procede con un tripudio di effetti speciali splatter realizzati molto bene. Indimenticabile la scena in cui un rianimato porta a spasso la propria testa dentro un contenitore chirurgico.

Il dott. Carl Hill

Il dott. Carl Hill

Il film è eccessivo, violento e macabro. Il regista però riesce a tenere sempre un registro scoppiettante che trasforma tutto in farsa. I momenti più splatter non sono un tributo alla violenza, piuttosto un moderno Grand Guignol, nel quale membra strappate e viscere che si anima di propria spontanea volontà, diventano un elemento grottesco e caricaturale, più che orrorifico in senso stretto.
Re-Animator è un film divertente, una pietra miliare per gli amanti dell’horror.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: